PROGETTO ABITARE IL PAESE

LA MIA CITTÀ DI SEGNI E DI SOGNI Il progetto “Abitare il Paese- La mia città di segni e di sogni” ha coinvolto, nell’anno scolastico 2018-2019, la classe I A della Scuola Secondaria di Priocca (26 alunni): questa la pubblicazione.

Data:

mercoledì, 03 febbraio 2021

Argomenti
Notizia
coperina 1.jpeg

LA MIA CITTÀ DI SEGNI E DI SOGNI

Il progetto “Abitare il Paese- La mia città di segni e di sogni” ha coinvolto, nell’anno scolastico

2018-2019, la classe I A della Scuola Secondaria di Priocca (26 alunni); le attività si sono

svolte in otto incontri finalizzati ad esperienze di creatività applicata al proprio Paese e

mirati alla comprensione e alla valorizzazione dell’ambiente e del territorio in cui i ragazzi

vivono ogni giorno.

Dall’osservazione si è passati alla fotografia e alla stesura di un breve testo, successivamente

i ragazzi, giocando e riflettendo liberamente nello spazio della loro aula, sono stati stimolati a

passare dal grande al piccolo cioè dalle città/metropoli alla loro realtà urbana e realizzare

alcune cartoline dei loro ricordi legati alla città.

Infine i ragazzi, giocando con materiali diversi e dialogando tra di loro, hanno concluso il loro

percorso individuando uno spazio concreto nell’ambito urbano pubblico di Priocca e lo “hanno

vestito” con le loro opere.

I ragazzi sono stati seguiti dall’arch. Romina Emili

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli